01 Giu Ecco l’ortoalto!

Sabato scorso, in uno splendido pomeriggio assolato, abbiamo inaugurato l‘ortoalto Le Fonderie Ozanam in via Foligno 14.
Una grande festa di quartiere che ha animato il cortile della Casa Ozanam con laboratori, spettacoli circensi e visite. Mentre gli acrobati della scuola di circo Flic si esibivano in numeri aerei, nel cortile di Casa Ozanam l’associazione La Foresta di Scherwood ha coinvolto i bambini nella costruzione di piccole trottole di legno, con un tornio a manovella, mentre l’associazione Non m’annoio ha allestito nei suoi locali una piccola mostra di fotografia. Il ristorante Le Fonderie Ozanam ha offerto centrifugati e merende a base di frutta e verdura dell’orto, mentre sul tetto, intorno all’ortoalto in piena fioritura, i bambini si sono cimentati in altri laboratori di orticoltura e apicoltura con l’associazione Parco del Nobile e nella costruzione di piccoli spaventapasseri con l’illustratrice Monica Fucini.  Un’occasione anche per scoprire l’edificio della Casa Ozanam e le memorie industriali del quartiere, con la visita guidata organizzata dal Centro di Documentazione Storica della Circoscrizione 5.

 

Alcune foto dell’evento nella gallery: Ci vediamo all’ortoalto!
(a cura di di Lorenzo Attardo, Chiara Zonda, Jonida Alliaj)